Centro Natura Vallemaggia

Home

PROGETTO: Scuola dell'indanzia del bosco

 

Il progetto pilota di Scuole dell'infanzia nel bosco nasce nel 2008 in Vallemaggia dall’esigenza di rafforzare il rapporto che i bimbi più piccoli hanno con l’ambiente e il territorio. Vivere delle esperienze nel bosco diventa importante per familiarizzare con la natura che li circonda, favorendo la scoperta, la conoscenza e il rispetto del mondo circostante. Il bosco è un “laboratorio”, è una risorsa multidisciplinare dove si possono fare esperienze nuove e originali, utilizzando le mani, la mente, il corpo e tutti i sensi. Queste scoperte avvengono principalmente tramite il gioco libero, in un ambiente “non strutturato”, che stimola fortemente la creatività. Questo ambiente permette di soddisfare appieno il bisogno di movimento del bambino ed esercitare il senso dell’equilibrio. L'esperienza all'aperto sviluppa la sensorialità dei bambini (ascoltando i rumori, annusando i profumi e osservando i movimenti), permette loro di percepire i segni del cambiamento delle stagioni e di apprezzarne le particolarità. Il bosco offre un ambiente adatto alla socializzazione e alla collaborazione e stimola il rispetto e la responsabilità di ogni individuo verso il prossimo e verso l'ambiente naturale.
I bambini vivono sempre nuove sorprese, fatte di interessanti osservazioni, esplorazioni, scoperte, ricerche e condivisioni. Sono esperienze che rispondono al bisogno di avventura insito in ogni essere umano.


 "Dimmelo e io lo dimenticherò,
  fammelo vedere e io lo ricorderò,
  lasciamelo fare e io lo capirò"
    -Confucio-

 Scarica il rapporto di bilancio del progetto pilota svolto in Vallemaggia (pdf)